Siamo felici di annoverare tra i partner di Sposarsi a Venezia Zankyou, il portale di nozze più visitato al mondo, leader da 10 anni e presente in 23 paesi tra cui Europa, Stati Uniti, America Latina, Russia, Canada, Australia e India. Del resto si sa, in epoca 3.0 Internet è il miglior alleato di tutti, praticamente in tutte le occasioni: per prenotare un viaggio, una cena giapponese a domicilio e da qualche anno anche per organizzare al meglio le nozze. Già, sono lontani i tempi in cui ci si rivolgeva alla parrucchiera del quartiere per l’acconciatura della sposa o all’amica esperta di fiori. Ora professionisti e lista nozze sono a portata di clickMa in cosa consiste Zankyou? Scopriamolo di seguito attraverso le parole di Simona Spinola, responsabile Marketing per Zankyou Italia e presente nell’azienda dagli inizi.

Un mini-sito gratuito 

Zankyou offre la possibilità alle coppie di futuri sposi di creare un mini sito gratuito dove condividere in modo comodo e interattivo tutte le info del loro giorno più bello: il programma della giornata, il calendario dell’ evento con mappe geolocalizzate, hotel e parrucchieri nelle vicinanze, fotografie e video, playlist della festa. Con oltre 12.000 utenti registrati ogni anno Zankyou è la piattaforma ideale di congiunzione tra sposi, invitati e fornitori. Oltre 50 i laout disponibili e le opzioni premium per personalizzare al meglio il tuo profilo.

Un magazine online

Zankyou ha una rivista online, aggiornata costantemente con contenuti utili e di qualità, grazie alla collaborazione dei più grandi esperti del settore. Punto di riferimento del pianeta wedding con una media di 1.500.000 di pagine visite al mese, potrai scoprire ogni giorno tanti consigli per lei, lui e invitati, interviste a esperti, approfondimenti su collezioni, tips su accessori… tutto questo e molto altro per vivere un matrimonio da sogno.